Termini e Condizioni

Termini e condizioni

Con i presenti termini e condizioni (in futuro anche “Condizioni del Servizio”) vengono fornite al cliente le indicazioni attraverso le quali poter usufruire dei Servizi offerti dalla società Quick my food S.r.l. (di seguito anche “la Società”) erogati attraverso i contatti telefonici dedicati al servizio o attraverso l’accesso al sito web www.mangiatutto.com (di seguito per brevità anche solo “Il Sito”)

  1. Informazioni generali:

Chi siamo: Quick my food S.r.l. (P.IVA:02969630595) con sede in Via Marchiafava, 13 – 04100 Latina è la Società che attraverso il Sito e i suoi contatti telefonici eroga servizi di consegna multi-food.

Il nostro servizio vuole essere un punto di riferimento per chi vuole gustare al proprio domicilio, a casa o in ufficio le specialità proposte dai ristoranti affiliati, con una scelta tra cucina italiana, etnica, pizza, fast-food ed internazionale.

La politica aziendale è quella di fornire pietanze espresse, preparate dal locale scelto subito dopo l’ordinazione e di consegnarle utilizzando per il trasporto i migliori contenitori sul mercato al fine di non alterare le proprietà organolettiche delle pietanze e preservarne la giusta temperatura.

  1. Obiettivo

Il nostro obiettivo è mettere in contatto l’utente con i ristoranti affiliati e consentire di ordinare prodotti per la consegna. In caso di ordine da un ristorante affiliato Quick my food S.r.l. agirà per conto di tale Ristorante Partner per concludere l’ordine e per gestire il processo del servizio di consegna.

Prima di usufruire dei servizi proposti, si prega di leggere attentamente questo documento in quanto l’inoltro dell’ordinazione comporta, per ogni cliente, l’accettazione delle presenti Condizioni del Servizio.

La Società si riserva la facoltà di modificare le presenti Condizioni d’Uso in qualsiasi momento, pubblicandone una versione aggiornata su www.mangiatutto.com. Si pregano gli Utenti di visitare periodicamente questa pagina per prendere visione degli aggiornamenti periodici del presente documento.

Il trattamento dei di dati personali trasmessi tramite il Sito è disciplinato dalla Informativa in materia di Privacy presente sul sito ed accessibile ad ogni utente.

  1. Accesso al servizio e disponibilità

L’ordinazione è consentita sia mediante linea telefonica dedicata che attraverso il sito www.mangiatutto.com.

Per poter usufruire dei servizi l’Utente deve aver compiuto 18 anni. Qualora l’Utente fosse minorenne ai sensi della legge in vigore nel proprio paese, egli dovrà utilizzare il Sito sotto la supervisione di un genitore o di un tutore legale. Con ciò esonera la società da qualsivoglia responsabilità a riguardo.

Ogni Ristorante affiliato ha un’area di consegna predeterminata. Questa area di consegna può cambiare in qualsiasi momento a causa di fattori quali il tempo o la frequenza di domanda del servizio. Questo per garantire che gli ordini raggiungano l’indirizzo di consegna nelle migliori condizioni. La disponibilità del nostro Servizio e la scelta dei ristoranti possono variare a seconda della zona di consegna.

  1. Elaborazione dell’ordine

L’utente è responsabile del pagamento di tutti i prodotti ordinati telefonicamente o mediante sito, dei relativi costi di consegna e di tutto quanto previsto nelle presenti Condizioni Generali, anche se l’articolo è stato ordinato da qualcun altro. In alcuni casi potrà essere richiesto un importo minimo di spesa obbligatorio per ciascun ordine.

Tutti i prodotti sono soggetti a disponibilità. I ristoranti affiliati possono utilizzare frutta a guscio o altri allergeni nella preparazione di determinate pietanze. Anche prima di effettuare la registrazione al sito, il cliente è tenuto a consultare la lista degli ingredienti e degli allergeni specifica per ogni pietanza offerta dal ristoratore scelto.

A tal proposito gli utenti possono ricercare, consultando i menu disponibili sul sito, informazioni su allergeni dei prodotti, intolleranze, composizione dei piatti esonerando la Società da ogni responsabilità a riguardo.

Quick my food S.r.l.non può garantire che i Prodotti venduti dai nostri Ristoranti Partner siano privi di allergeni o di sostanze intolleranti per il cliente.

  1. Procedura di invio dell’ordine:

5.1 Scelta del ristorante: L’utente sceglie il ristorante e le pietanze da ordinare mediante l’utilizzo della guida del sito cliccando nel menù “ristoranti“. La Società consegna a Latina città e zone limitrofe compresi alcuni borghi, per le specifiche consulta la cartina nella pagina Zone di consegna.

5.2 Scelta delle pietanze: L’utente comunica il suo ordine mediante il sito e prenota l’orario di consegna.

L’ordine una volta effettuato non potrà essere modificato, né per togliere né per aggiungere pietanze; se il cliente desidera fare aggiunte dovrà effettuare un nuovo ordine e su quest’ultimo la Quick my food S.r.l. non garantisce la consegna allo stesso orario dell’ordine precedente.

L’ordine, una volta che è stato concluso ed effettuato, non può essere annullato. Ai sensi dell’art. 59 del Codice del Consumo, il diritto di recesso è escluso in quanto trattasi di prodotti lavorati su ordinazione e soggetti a rapido deterioramento.

A tal proposito si ricorda che è importante controllare tutte le informazioni immesse e correggere eventuali errori prima di cliccare sul pulsante o di selezionarlo poiché, dopo averlo fatto, l’utente concluderà un contratto di vendita con il Ristorante e non sarà più possibile correggere eventuali errori o recedere dall’Ordine.

5.3) Ordinazione al ristorante Attraverso la Società il ristoratore scelto preparerà le pietanze nel più breve tempo possibile. Quick my food S.r.l. si riserva un margine di 15 min. di ritardo e 15 min. di anticipo sull’orario di consegna pattuito.

5.4) Consegna dell’ordine

Ad ordine pronto un fattorino della Quick my food S.r.l. andrà a prenderlo nel locale e lo consegnerà presso la destinazione scelta in un tempo che potrà essere condizionato dal traffico, distanza e condizioni meteo.

Al cliente verrà comunque addebitato il costo per l’Articolo e il costo per la Consegna in caso di mancata Consegna se è a questi imputabile per qualsiasi motivo.

A titolo esemplificativo ma non esaustivo, questo potrebbe accadere nel caso in cui: il cliente non è presente nel luogo indicato per la Consegna, non è reperibile utilizzando le informazioni di contatto fornite, è in un luogo diverso e non raggiungibile in tempi utili alla consegna.

  1. Costi della consegna

La tariffa di consegna potrà variare in base alla zona ed al tipo di pietanza scelta qualora questa necessiti dell’utilizzo di attrezzature particolari per garantire specifiche temperature delle pietanze al momento della consegna.

  1. Conformità

In base alle vigenti disposizioni di legge, il cliente ha il diritto di ricevere beni conformi alla loro descrizione, che siano di qualità soddisfacente. Per tale ragione la Società tiene nota fotografica delle pietanze ordinate al momento della consegna ai fattorini e al momento della consegna all’utente.

Nel caso in cui venga accertato un difetto di conformità, il cliente potrà tutelare i suoi diritti a meno che non vi siano ragionevoli motivi per ritenere che il problema sia stato causato da fattori indipendenti dalla Consegna e non imputabili ai servizi erogati da Quick my food S.r.l..

  1. Prezzi

I prezzi sono comprensivi di IVA.

Resta inteso e confermato che il cliente richieda i servizi offerti da Quick my food S.r.l. per scopi personali non commerciali, a meno che non richieda l’emissione di una fattura commerciale nel momento in cui invia l’ordine.

I prezzi potranno essere soggetti a modifica in qualsiasi momento a discrezione dei Ristoranti affiliati.

Il prezzo totale dell’ ordine effettuato mediante sito, compreso della consegna, verrà indicato nella pagina di invio dell’ordine, inclusi i prezzi per i Prodotti acquistati, comprensivi di ogni ulteriore importo applicabile (incluse le tasse e le commissioni).

I prezzi potranno variare a seconda dei periodi o della scelta della Società di proporre ai propri clienti dei “menu risparmio” che potranno essere messi a disposizione in accordo con i Ristoranti affiliati.

  1. Servizi ai clienti

Quick my food S.r.l. considera la soddisfazione del cliente quale elemento estremamente importante. L’utente può trovare le risposte alle domande più frequenti consultando i link di aiuto o le faq. Nell’eventualità che l’utente non sia soddisfatto della qualità di un qualsiasi Prodotto o del servizio fornito da un Ristorante, la Società  invita l’utente a far conoscere la propria opinione tramite i contatti presenti sul sito.

  1. Licenza d’uso

Salvo che sia diversamente previsto, il diritto d’autore e gli altri diritti di proprietà intellettuale relativi al Sito ed al materiale in esso pubblicato (ivi incluso, a titolo esemplificativo e non esaustivo, fotografie ed immagini grafiche) sono di proprietà di Quick my food S.r.l. o dei soggetti da cui la Società ha ottenuto la relativa licenza.

  1. Accesso al sito

L’accesso al Sito può essere temporaneamente sospeso in qualsiasi momento, anche senza preavviso, in caso di manutenzione del Sito e/o per motivi che sono fuori dal controllo della Società.

  1. Esonero Responsabilità

Quick my food S.r.l.  non assume alcun impegno di garantire che la qualità degli ingredienti e dei prodotti ordinati da uno dei Ristoranti risulti idonea per i fini dell’utente ed espressamente esclude ogni garanzia di questo tipo.

La Società non risponde di, e non è tenuta a risarcire, alcun eventuale inadempimento o adempimento tardivo di proprie obbligazioni contrattuali previste dalle presenti Condizioni del Sito che sia provocato da eventi al di fuori della ragionevole possibilità di controllo da parte di Mangiatutto (“Eventi di Forza Maggiore”).

  1. Legge Applicabile

Tutti i reclami e le controversie che dovessero sorgere in relazione a o ai sensi delle presenti Condizioni del Sito saranno regolati e interpretate ai sensi della legge italiana. Per i consumatori residenti in Italia, troverà applicazione la normativa inderogabile a tutela del consumatore prevista dalla legge italiana (Codice del Consumo).

Foro competente: qualsiasi controversia derivante dalle presenti Condizioni del Sito riguardante utenti non consumatori, sarà devoluta alla competenza esclusiva del foro di Latina. In caso di controversia derivante dalle presenti Condizioni del Sito riguardante utenti consumatori, i consumatori potranno adire i tribunali (i) del foro di Roma o (ii) del luogo dove hanno la loro residenza o domicilio in Italia. In caso di controversia, l’utente è incoraggiato a contattare in primo luogo la Società per trovare una soluzione.

Commenti chiusi